Per lei: righe, righe e ancora righe!

kimonoprimaverabenedettalongobardi6

Righe, righe e ancora righe! Che siano orizzontali, verticali, colorate, fini o spesse l’importante è indossarle quest’estate! Super abbinabili ad una denim skirt o degli short saranno il disegno che più vi piacerà questa stagione. O almeno il più semplice e veloce da mixare con gli altri capi. So già a cosa state pensando. Appena avete letto la parola righe vi sareste dette “si ma le righe non vanno bene a tutte” oppure “se le indossi nel modo sbagliato allargano“.  Ecco il solito luogo comune e un po’ discriminante sulle righe. Non è proprio così. O almeno non vale per tutte le righe. 

Sicuramente le righe creano un effetto ottico sulla silhouette e se indossate nel modo sbagliato posso deviare l’immagine del vostro fisico. Possiamo dire che le righe orizzontali sono quelle che tendono ad allargare, mentre le righe verticali tendono invece ad allungare, a “sfinare“. 

Quelle orizzontali sono perfette per chi è magari snella e vuole riempire le forme o accentuare le curve. Puo’ puntare per esempio su una blusa o tee per un look casual. Non sono indicate per chi vuole nascondere i chili di troppo o per chi ha un seno prorompente. 

Per le  righe verticali invece sarà valido il discorso opposto. Ideale quindi per chi vuole un effetto snellente o vuole slanciare la sua figura. Sconsigliate per chi ha un fisico asciutto.  

Sono piccoli accorgimente che possono dare una grande mano per la scelta di un look a righe. Ora potete sbizzarrirvi  con i vostri look stripes senza sbagliare! 😉 

Model @benedettalongobardi

Mio Instagram @samueledeliaa

kimonoprimaverabenedettalongobardi

kimonoprimaverabenedettalongobardi2 kimonoprimaverabenedettalongobardi3 kimonoprimaverabenedettalongobardi4 kimonoprimaverabenedettalongobardi5 kimonoprimaverabenedettalongobardi6 kimonoprimaverabenedettalongobardi7 kimonoprimaverabenedettalongobardi8 kimonoprimaverabenedettalongobardi9 kimonoprimaverabenedettalongobardi10

Un commento su “Per lei: righe, righe e ancora righe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.